Il Blog di Peppe Totaro
22Apr/08Off

Un eclettico in bianco e nero

Eclettismo: Metodo filosofico che consiste nello scegliere nei diversi sistemi le tesi che appaiono più accettabili, strutturandole in una nuova dottrina (Testo riportato da una enciclopedia universale).

Opéra GarnierIo mi considero un eclettico e trovo che l'eclettismo sia la mia "filosofia" ideale. La definizione precedente è molto comune e come ogni definizione riassume in poche parole un universo difficilmente riassumibile, risultando quasi insufficiente. In realtà, a prescindere dai limiti intrinseci in una mera definizione, il mio modo di concepire l'eclettismo è meno filosofico e, mi si conceda il termine, più ampio.

Non tendo a strutturare o raggruppare le tesi migliori, ma mi piace considerare e studiare tutto ciò che sia "musica" delle varie discipline in cui trovo interesse. Non esiste una panacea, ma ogni metodo che non sia sterile può servire in determinate situazioni, oltre ad accrescere il bagaglio culturale di ognuno.

Nel tentativo di esprimere in soldoni il mio concetto di eclettismo sono stato forse confusionario e affrettato, ma ci sarà modo più avanti di documentare l'eclettismo sia nella sua accezione scolastica che da un punto di vista strettamente personale.

Detto questo, è arrivato il momento di presentarmi. Il mio nome è Giuseppe, ma dalla nascita (qualcuno anche prima) tutti mi chiamano Peppe. Sono un informatico e, quando il lavoro me lo permette, un allenatore di calcio dilettantistico. Se desiderate sapere di più sul mio conto, potete visitare la pagina relativa al mio profilo.

In questo primo post voglio dare il benvenuto a tutti coloro che pazientemente hanno risposto al mio invito. Questo blog (su questo termine potremmo discutere per ore) nasce per motivi professionali e si estende, per svariate ragioni, in altre aree della mia vita lavorativa e sociale. Spero che i contenuti pubblicati (con frequenza aperiodica) siano di vostro gradimento e contribuiscano a trovare sempre nuovi lettori aperti al confronto per una crescita bilaterale.

Nelle pagine del blog troverete articoli e contenuti su argomenti eterogenei che ruotano intorno ai miei interessi, ma sono sempre disponibile a discutere di tutto ciò che possa essere in qualche modo produttivo e aiutare un sano e civile confronto. Non oso tediare ancora le anime gentili fin qui approdate, quindi vi lascio con la speranza di ritrovarvi sempre più numerosi, interessati e soprattutto pronti a partecipare con i vostri commenti a partire da questo articolo di benvenuto.

Buona lettura a tutti.
Giuseppe

   
Translate »